Login

LE SCARPE FERRARI IERI E OGGI

La qualità ed il look classico resistono alle tendenze, alle mode, alla tecnologia e ai materiali di ultima generazione.

Negli anni 50/60 non esistevano dei veri e propri contratti con gli sponsor, anche perché allora, non erano molte le aziende a produrre scarpe da calcio. I calciatori sceglievano la scarpa più confortevole, quella che dava maggior sicurezza, quella che più si adattava al proprio modo di calciare…o meglio così la chiedevano!

Proprio in quegli anni iniziava il movimento nella nostra “bottega” di Bolzaneto, calciatori più o meno famosi venivano a farsi prendere la misura del piede facendo le richieste più disparate. Qualcuno le voleva leggerissime , addirittura sfoderate, altri le volevano a stivaletto più alte sulla caviglia; si utilizzavano pelli di vitello, cavallino, canguro. Le scarpe Ferrari “Brasiliana” erano caratterizzate da una tomaia tagliata in un unico pezzo, senza giunture ne doppio puntalino.

Le Squadre più prestigiose richiedevano la presenza in loco del “Mago delle Scarpe da Calcio” Pietro Ferrari che, con la sua Lambretta, girava l’Italia con centimetro, carta e matita.

I Campionissimi del passato indossavano le mitiche scarpe “Ferrari” facendone alleate preziose delle domeniche negli stadi nelle prestazioni più importanti.

Oggi, riviste e modificate per adattarsi alle esigenze del calcio moderno e interamente realizzate in Italia, le nostre scarpe da calcio Ferrari continuano a vivere pregne dei fasti e delle leggende del passato.

Visualizzazione di 9 risultati

Ordina per:

Loading...

No Products for load

Back to Top
Help
Salve! Usate questo box per inviarci messaggi via WhatsApp...
Shopping Cart
Close

Nessun prodotto nel carrello.